IIS LEONARDO DA VINCI > Progetti > Sportello ascolto psicologico
Ultima modifica: 14 novembre 2016

Sportello ascolto psicologico

ufficio
Ufficio di Piano – Comune di Besana in Brianza – Distretto di Carate Brianza

intestazione
sociosfera

 

Nell’anno scolastico 2016/2017 lo Sportello CIC sarà attivo il MERCOLEDI’ MATTINA a partire dal 23 NOVEMBRE. Il Servizio CIC (Sportello di informazione e consulenza), gestito in collaborazione con la Scuola, con il Centro “Borgocometa” della Cooperativa Sociosfera onlus e con l’Ufficio di Piano del Distretto di Carate Brianza (in raccordo con l’ASL di Monza e Brianza), è inserito nel PTOF di Istituto.

Si configura come uno sportello di ascolto e consulenza rivolto agli studenti, offrendo loro la possibilità di usufruire di alcuni colloqui individuali e/o di gruppo su argomenti e problematiche inerenti la realtà giovanile, con l’intento di prevenire il disagio giovanile, di promuovere il benessere degli studenti e favorire la creazione di contesti relazionali maggiormente sereni tra i giovani e tra gli studenti e gli adulti. Sono previsti per ogni persona interessata un massimo di 4-5 colloqui, della durata di un’ora scolastica ciascuno.

Il Servizio CIC è aperto anche ai genitori e agli adulti che vivono a stretto contatto con gli studenti (insegnanti, personale ATA), offrendo la possibilità di effettuare dei colloqui individuali o familiari, al fine di sostenere gli adulti nel compito educativo, ricercando strategie e modalità di gestione e relazione con i ragazzi maggiormente efficaci, con l’obiettivo di favorire la collaborazione tra scuola e famiglia rispetto alla gestione di situazioni problematiche.

La presentazione del servizio agli studenti avverrà mercoledì 16 novembre a cura della dott.ssa Federica D’Avanzo che, in tutte le classi, spiegherà le finalità dello sportello direttamente agli allievi.  Gli studenti possono accedere spontaneamente allo Sportello mediante appuntamento, che potranno fissare lasciando il proprio nominativo nella cassetta postale adiacente alla biblioteca o scrivendo all’indirizzo

sportellodascoltodavinci@sociosfera.it

I genitori che desiderino rivolgersi allo sportello potranno richiedere un appuntamento telefonando a scuola allo 0362 90 35 97 e chiedendo della Sig.ra Maria, alla quale lasceranno un recapito telefonico al fine di essere direttamente contattati dalla psicologa dott.ssa Federica D’Avanzo, oppure inviando una richiesta via e-mail all’indirizzo sopra segnalato.

L’accesso al servizio è gratuito e libero, fatta eccezione per quelle situazioni in cui il genitore esprima un diniego scritto all’utilizzo del servizio da parte del proprio figlio (nel caso di minorenni). Tale diniego va fatto pervenire alla coordinatrice di classe entro il 19 novembre affinché questa informi la referente di progetto prof.ssa Mosca.